Federazione Coldiretti Pavia

Ricerca nel sito Coldiretti:


Area Riservata:

Utente

Password

Home > Struttura > Inagra

Inagra

INAGRA


PRESIDENTE CONSORZIO INAGRA
Giovanni Ghisoni

 
 
Il Consorzio IN.AGR.A acronimo di “Consorzio Iniziativa Agricoltori Associati”, ha sede in Pavia – Viale Brambilla, 34 presso gli uffici della Federazione Provinciale Coldiretti di Pavia, è costituito da produttori agricoli che esercitano l’attività in forma individuale o societaria con il compito di coordinare la produzione agricola in generale lo stoccaggio e la successiva vendita dei prodotti stessi. Ogni azienda facente parte del Consorzio, salvi gli obblighi derivanti dalla partecipazione, conserva a tutti gli effetti la propria autonomia.

Lo scopo del Consorzio è quello di promuovere l’incremento, il miglioramento e l’organizzazione della produzione delle aziende consorziate.
A titolo esemplificativo e non tassativo:
a) raccogliere, conservare, vendere in nome e per conto dei consorziati i cereali, il riso ed i semi oleosi conferiti o vincolati dagli stessi;
b) determinare la varietà dei cereali, riso e semi oleosi che i consorziati dovranno seminare.

Il numero dei consorziati è illimitato. Possono partecipare al Consorzio solamente i produttori agricoli a qualunque titolo rispondente ai requisiti previsti all’art. 2135 C.C.,dalle leggi della Comunità Europea e dalle altre leggi nazionali. Tutti i soci sono tenuti:
  • - a versare le somme richieste in sede di ammissione nonché deliberate dall’assemblea;
  • - ad osservare lo statuto, il regolamento interno e le deliberazioni prese dalla assemblea.
La quota associativa per l’anno in corso è di 30 €.
E’ consentito al consorziato di recedere nei seguenti casi:
perdita dei requisiti, scioglimento del Consorzio, sussistenza di una giusta causa.
Il consorziato deve in tal caso presentare apposita domanda scritta al Consiglio di Amministrazione, specificando i motivi. Il Consiglio di Amministrazione valuta la sussistenza delle motivazioni riportate dal consorziato e decide entro il termine di 30 giorni. Della decisione il Consiglio di Amministrazione ne darà comunicazione per iscritto al socio; essa diventa immediatamente esecutiva all’atto del ricevimento della comunicazione.

A titolo esemplificativo in questi anni,sono stati sottoscritti contratti di coltivazione e sono stati raggiunti
accordi per la vendita di svariati quintali di risone con le principali riserie presenti sul territorio.
Nello specifico sono stati sottoscritti contratti e singole vendite di risone sia su varietà da interno
come l’Arborio/Volano, il Carnaroli, il Sant’Andrea e il Baldo, sia varietà da esportazione come Loto, Ariete, Nembo, Delfino, Balilla, Thaybonnet.
Sono stati anche sottoscritti accordi di appalto e servizi con il Consorzio Agrario di Pavia per il mais finalizzati allo stoccaggio e alla vendita a condizioni agevolate. Da sottolineare poi come la maggior parte della merce stoccata sia stata poi rivenduta al Consorzio stesso sfruttando così il conto deposito agevolato. Sono in avanzata fase di realizzazione forme commerciali innovative legate alla coltivazione di grano duro.

è possibile richiedere ulteriori informazioni a inagra.pv@coldiretti.it
contatta: pavia@coldiretti.it
Federazione Provinciale Coldiretti Pavia
(P.I. 00670410182)

Tel. +39.0382/518001 - Fax +39.0382/518010